News Wed 13 July 2022

HAT PAVIA-SANREMO 15-17 luglio 2022 - LA 4a EDIZIONE ALLA PARTENZA!

Attraversare tre regioni diverse non è cosa di poco conto per un evento motociclistico prevalentemente fuoristrada. Stiamo parlando di Lombardia, Piemonte e Liguria. Lo scopo della Pavia Sanremo era proprio questo: unire la pianura Padana al mare Ligure attraversando gli Appennini
del basso Piemonte.
Offrire scenari e panorami diversi ai partecipanti, percorrere strade e terreni inediti su percorsi lontani dalle abitudini ma infatti così vicini alle nostre case, scoprire una natura incontaminata e realtà storiche inaspettate in fondo a valli minori, nascoste.
Questo è l’Adventouring, e questa è la HAT Pavia Sanremo.

Pavia, storica città lombarda, accoglierà 200 motociclisti pronti a vivere un nuovo magnifico viaggio- avventura in moto che li porterà al mare di Sanremo attraverso una rete di strade secondarie, soprattutto a fondo naturale, sorprendentemente divertenti e sfidanti.
Cairo Montenotte, nel cuore del Savonese, sarà la sede del riposo tra le due giornate di guida. Ancora una volta, l’adventouring “made in HAT SERIES” ha attirato tanti motociclisti, di cui anche una quarantina di stranieri, che affrontano per la prima volta questa manifestazione giunta alla sua quarta
edizione.
Ai partecipanti la possibilità di scelta di due percorsi in base al loro desidero di sfida ed alla esperienza: il DISCOVERY (425 km) e il CLASSIC (465 km), entrambi con sosta notturna a Cairo Montenotte, a circa metà percorso.
Il tracciato della DISCOVERY è studiato per chi si vuole avvicinare al mondo Adventouring in sella ad una maxi-enduro, con una percentuale di asfalto più alta e dove il fuoristrada è alla portata di chi ha un minimo d’esperienza. Il percorso CLASSIC è di livello “medio-facile”, con un tracciato poco più lungo con più tratti in fuoristrada a volte anche impegnativo. La partecipazione alla CLASSIC è per team di minimo 3 piloti, mentre la DISCOVERY si può percorrere anche in solitaria.

Le novità 2022
Non potevano mancare importanti novità anche per questa edizione, a partire dall’inserimento di numerosi nuovi percorsi. I divieti ad utilizzare strade boschive nel basso Piemonte ed in Liguria a causa della persistente “peste suina” hanno costretto gli scout di Over2000riders a deviare i percorsi consueti delle prime edizioni che puntavano su Tortona, Ovada e Sassello. Le nuove direttive della prima giornata sono verso Canelli e l’Alta Langa in provincia di Cuneo, sempre per rientrare su Cairo Montenotte (SV). Altre nuove strade sono state individuate per domenica, con lunghi tratti sterrati inediti nella zona di Aquila D’Arroscia e Pieve di Teco, sopra Imperia. In totale sono oltre 180 i km novità soprattutto per il percorso Classic di questa 4a edizione.
Duecento era il numero limite fissato da Over2000riders per questa edizione, e così è stato. Sono 200 gli iscrittiraggiunti in pochi mesi, a testimonianza dello stato di grazia dell’Adventouring e degli eventi HAT SERIES 2022. Tra questi una quarantina di stranieri che in numero crescente si avvicinano di anno
in anno.
Tra i partecipanti, da segnalare un team di apripista d’eccezione, uno squadrone di sogno targato Husqvarna formato dal campione italiano motorally Jacopo Cerruti e dal dakariano Maurizio Gerini.
Con loro Francesca Gasperi, pilota esperta con il sogno dell’Africa Eco Race 2022.
Il programma
Il programma avrà inizio nel primo pomeriggio di venerdì 15 luglio dove all’interno dell’HAT Village (posizionato nel centrale parcheggio di viale Gorizia) dove presso la nuova hospitality OVER200RIDERS si effettuerà il check-in dei partecipanti. Saranno presenti gli stand di alcuni partner HAT SERIES quali DAINESE, KTM, NOLAN, ANLAS, MBE e KLIM. A seguire il briefing dell’evento che si terrà nuovamente presso un luogo cittadino iconico quanto inusuale per un evento motociclistico,
l’Aula Magna della prestigiosa Università di Pavia.
La partenza di sabato 17 luglio avverrà nella prima mattinata dall’HAT Village. Dal palco-partenza nel centro di Pavia, le tracce GPS seguiranno l’argine del Po per oltre 35 km, per poi tagliare verso Bosco Marengo e Monbaruzzo dove i due percorsi CLASSIC e DISCOVERY si dividono in due ristori diversi. Nel pomeriggio i due percorsi proseguiranno verso ovest e la provincia di Cuneo incrociandosi su percorsi differenti. La Classic affronterà un numero maggiore di tratti fuoristrada
allungando così il suo tragitto, mentre la Discovery continuerà in scioltezza su percorsi più agevoli.
Per tutti l’arrivo è a Cairo Montenotte (SV).

La ripartenza di domenica 18 luglio vedrà i percorsi proseguire insieme verso Altare, dove il lungo sterrato della Colla di San Giacomo porterà i motociclisti al Colle Melogno ed ai primi ristori di Garessio (Discovery) e Zuccarello (Classic).
A seguire la parte novità per la Classic che sale da Caprauna verso Aquila D’Arroscia e scende su Pieve di Teco con numerosi km di sterrato inediti e panorami mozzafiato. Ancora due ristori aiuteranno i partecipanti contro il prevedibile caldo di questa stagione, a Rezzo ed alla Galleria Garezzo, che con i suoi 1770 mt d’altitudine è il punto più alto dell’evento. Una nuova separazione dei due percorsi porterà la traccia Classic sullo scenografico quanto impegnativo sterrato
finale di Bajardo. Da qui, l’arrivo per tutti di fronte alla magnifica cornice di Portosole, a Sanremo, direttamente sul mare.
Sarà un viaggio straordinario, realizzato su territori non certo spopolati o remoti come altri in Italia, ma non per questo privi di un loro fascino naturale ed anche selvaggio, spesso utilizzando vecchie strade di collegamento tra valli e piccoli borghi, strade sperdute dove i partecipanti non mancheranno
di vivere un’avventura indimenticabile.
Un ringraziamento speciale è dedicato gli Enti Locali, spesso attivi e favorevoli allo sviluppo di questa disciplina nei loro territori. Si ringraziano in particolar modo, non solo le Regioni Lombardia, Piemonte e Liguria che hanno concesso il loro patrocinio, ma anche la Province di Pavia, Alessandria, Cuneo, Savona e Imperia, i Comuni di Pavia, Cairo Montenotte e Sanremo, oltre ai numerosi comuni attraversati in questa edizione. Davvero preziosa anche la collaborazione delle agenzie AIPO e IN LIGURIA di Genova.
La HAT Pavia-Sanremo è un viaggio-avventura inserito nel Calendario Adventouring 2022 di AICS Motociclismo.
La HAT Sestreire Adventourfest è raccontata su FB e IN (@hatseries).
HASHTAG ufficiali: #hatseries #hatadventoufest #hatadventouring #hatexperience

Per maggiori info
Nicola Poggio | +39 335.7417980 | info@hatventure.it

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più